Voglio essere triturato come il frumento

Le lettere di Sant’Ignazio di Antiochia. Il Colosseo è il simbolo di un’assenza. Tra le sue belle forme non si trova traccia di un pensiero buono sull’uomo, e tutta la sua grandiosità ed equilibrio per secoli sono stati messi al servizio di una profanazione “L’uomo, cosa sacra all’uomo, è ucciso... Continua »
Sherlock Holmes o Padre Brown?

Sherlock Holmes o Padre Brown?

I racconti di Padre Brown di G.K.Chesterton.E’ vero che ogni uomo e che ogni esistenza è un regalo, una rarità chiamata ad arricchire qualche angolo di mondo, ma ci sono vite chiamate a diventare un dono per l’umanità intera. Una di queste fu quella di Gilbert Keith Chesterton, giornalista, polemista... Continua »

Dov’è la vita che abbiamo perduto vivendo?

Cori da La Rocca di Thomas Stearns Eliot. Un uomo può sostare tutta la vita sulla soglia  dell’Assoluto, ragionando sottilmente, dipanando la sua logica, mirando alla coerenza prima di tutto, un giorno avanzando e l’altro indietreggiando, per poi alla fine perdersi nei dedali del proprio ingegno, magari compiacendosi della propria... Continua »
Il padrone del mondo, il libro preferito dai papi

Il padrone del mondo, il libro preferito dai papi

Il padrone del mondo di Robert Hugh Benson è [inlinetweet prefix=”Il padrone del mondo” tweeter=”@renatocalvanese” suffix=””]uno dei libri preferiti da Benedetto XVI e Francesco[/inlinetweet]. Ad un vero papista questa semplice nota dovrebbe bastare per mollare qualsiasi cosa stia facendo e correre in libreria. Per quelli tra voi di più dura... Continua »
A che vale il cammino se non c’è una strada?

A che vale il cammino se non c’è una strada?

La strada di Cormac McCarthy. In questo mondo di cenere e vento, in questa notte più buia del buio, su questa terra muta e senza dio tu mi guardi, tu mi chiedi: [inlinetweet prefix=”Dalla recensione de La Strada di Cormac McCarthy” tweeter=”@renatocalvanese” suffix=””]esiste ancora una strada papà?[/inlinetweet] In queste case dove... Continua »